venerdì 7 aprile 2017

Alle 19:23:00 di Creatività e Tecnologia di FrancescArte e J.C. in    Nessun commento

Come la carezza d'una piuma,
l'aria sfiorava lenta
la sua chioma color cielo. 

Si aprì il sipario:
ali di farfalle ad accogliere il sole 
e pelle di perla come fresco rifugio.   

Cantava anche la terra, 
carica di energia, 
sotto ai suoi occhi.

E più lei respirava, 
e più le nascevano fiori 
nel petto.

E più viveva,
e più portava dentro sè 
il profumo della primavera.   

            FrancescArte

Reazioni:

0 commenti:

Posta un commento